Risurrezione

«La risurrezione, signorina», le disse la fenice «è la cosa più semplice del mondo. Non è più sorprendente nascere due volte invece che una. Tutto è risurrezione a questo mondo: i bruchi risuscitano in farfalle, un nòcciolo messo in terra risuscita in albero, tutti gli animali seppelliti nella terra risuscitano in erbe, in piante, e nutrono altri animali della cui sostanza formano ben presto una parte: tutte le particelle che componevano i corpi sono cambiate in esseri diversi».

Voltaire, La principessa di Babilonia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: