To everything turn, turn, turn (4)

Il ministro Fioramonti reintroduce la Storia (maestra di vita) nell’esame di Stato. Non poteva rimanere insensibile all’appello di intellettuali come Andrea Giardina, Liliana Segre e Andrea Camilleri. Dice: «Solo la conoscenza del passato può permetterci di costruire il futuro».  Ma soprattutto: «La storia non può essere solo una sequela di date e di battaglie da mandare a memoria, ma il racconto di una evoluzione umana in ambiti che ancora ci riguardano come il progresso sociale, la conquista dei diritti civili, la partecipazione democratica».

Sì e no. Ni. La clausola del ministro Fioramonti prevede che la storia sia una traccia obbligata della tipologia B. Continua a leggere “To everything turn, turn, turn (4)”

Evaqquazione

L’evacuazione è stata caratterizzata da alcune criticità: la porta non si apriva, al punto di raccolta erba alta e funghi (dal verbale prova di evacuazione).

Prof, ce l’ha scritto che c’erano dei funghi alti così?

Prof, può scrivere nel verbale che i funghi non erano nemmeno buoni per le fettuccine?

Prof, ma si scrive evacuazione o evaquazione?
Evaqquazione, co du’ q.