CLAUDIA PEPE Studenti che combatteranno per la vita che sognano. Così vorrei i miei ragazzi

[Claudia Pepe, 30 settembre 2019]

Ai bambini, ai ragazzi, ai miei studenti a quei volti che vedo ogni giorno.
Ai miei studenti vorrei insegnare a non osservare dietro le tende della loro vita, ma a scostarle e guardare fuori, aprirle e sognare di volare. Volare sopra tutte le convenzioni, l’ipocrisia, il falso buonismo, volare sopra al razzismo. Vorrei che fossero sempre loro stessi, vorrei che combattessero per fermare questo mondo che antepone i propri interessi a quelli della collettività. Vorrei che volassero per guardare dall’alto quello che succede nei loro occhi tante volte svuotati dalla commozione, dal rispetto, dalla condivisione e dalla tenerezza. Vorrei restituire loro le favole, quelle che ora non si raccontano più perché non c’è più tempo per il tempo. Continua a leggere “CLAUDIA PEPE Studenti che combatteranno per la vita che sognano. Così vorrei i miei ragazzi”