MARIO LODI Le nostre leggi

(da Mario Lodi, “Il paese sbagliato. Diario di un’esperienza didattica”, 1970 )

  1. “Quando si vuole parlare si alza la mano
  2. Non si interrompe chi parla
  3. A scuola non si sta senza far niente
  4. Quando il maestro è fuori o c’è una persona in aula che parla con lui, si lavora da soli in silenzio
  5. Quando entra una persona si saluta
  6. Dobbiamo rispettare gli animali e non farli morire
  7. Non si sporcano le schede, i quaderni e i libri: dobbiamo rispettare le nostre cose e quelle degli altri
  8. Dire sempre la verità
  9. Finito il lavoro si mette ogni cosa al suo posto
  10. Quando si prende un impegno bisogna mantenerlo”. (Tutti)