Odio

L’odio è un liquore prezioso, un veleno più caro di quello dei Borgia; perché è fatto con il nostro sangue, la nostra salute, il nostro sonno e due terzi del nostro amore. Bisogna esserne avari.
Charles Baudelaire

È uno de’ vantaggi di questo mondo, quello di poter odiare ed essere odiati, senza conoscersi.
Alessandro Manzoni, I promessi sposi

Ci vuole sempre qualcuno da odiare per sentirsi giustificati nella propria miseria.
Umberto Eco

Ho visto troppo odio per voler odiare anch’io, e ho visto l’odio sulle facce di troppi sceriffi, di troppi Consigli di cittadini bianchi, e di troppi uomini del Ku Klux Klan del Sud, per voler odiare anch’io; e ogni volta che lo vedo, dico a me stesso, l’odio è un fardello troppo pesante da portare.
Martin Luther Kink Jr.

– Tante chiacchiere per poi dirmi solo questo?
– Già
– Credevo che fosse perché mi odiate – disse.
– In realtà me ne sbatto di voi. Il mio odio è già svanito – affermai. – Posso odiare ferocemente con tutto me stesso. Ma mai troppo a lungo.
Raymond Chandler, La signora nel lago

Nadia mia, stai sicura che uscirò vittoriosa da questa prova. Più bella non lo so, dipende. I piccoli specchi che ci è permesso di utilizzare riflettono una Louise dall’aria invecchiata e con lo sguardo indurito. Ma questo non ha importanza. Io non riesco a provare odio per chi ci ha fatto tanto male.
Louise Jacobson, Les Lettres, 23 settembre 1942
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: