Frigo

– Martino, il frigo è rotto, sta perdendo acqua
– Come? – risposi con la testa ancora sotto il cuscino e un male di vivere che mi mangiava le ossa.
– Il frigo… sta perdendo acqua.
– Ci ho pisciato dentro ieri sera per sbaglio, mi sa.
– Amore perché inventi queste cose? Lo chiamo io l’elettricista, so quanto ti scoccia.
– Fabiana, ti prego credimi, sono un essere orribile.
– L’unica cosa orribile è che inventi certe storie per non sbrigare le faccende di casa.
Capite perché l’amavo?
Mario Desiati, Candore

Apriva il frigorifero e si metteva a piangere. In genere c’era poco nel frigo: un pezzo di crema di formaggio scaduta o una lattina di qualcosa di liquido senza bollicine. Ma non era per questo che piangeva. Era una cosa così, non c’era un perché.
Tommaso Pincio, Un amore dell’altro mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: