MARTA FANA La funzione disciplinatrice del lavoro (gratuito)

[Non è lavoro, è sfruttamento, Laterza, Roma 2017, p. 90]

Camerieri e baby-sitter, oppure commessi, come coloro che andranno a lavorare da Zara. Posizioni che verranno incrementate per il prossimo triennio, assicura il ministro in una dichiarazione che suona come una minaccia, un incubo. Contemporaneamente si rafforza la funzione disciplinatrice del lavoro come dovere a prescindere, anche quando la funzione produttiva di per sé non esiste. È l’esperienza vissuta dagli studenti che si incontrano ad esempio negli aeroporti, stanno lì a guardare la fila dei viaggiatori pronti per i controlli: hanno il compito di assistere ma nei fatti stanno in piedi senza poter far nulla. Un turno da sei ore trascorso a guardare la gente sfilare. Inutile indagare il contenuto formativo, così come risulta improbabile rintracciare l’utilità in termini di avvicinamento al mondo del lavoro, quando il contenuto del lavoro non esiste neppure.

 

2 pensieri riguardo “MARTA FANA La funzione disciplinatrice del lavoro (gratuito)”

  1. Buongiorno, leggendo il suo scritto, non posso far altro che confermarlo, questo è quello che il nostro sistema politico ha lasciato ai giovani.
    Stage, che non permettono di crescere, per lavori che purtroppo non sapranno nè far, e nè tantomeno probabilmente esserne incaricati a svolgere. Non si investe più nel sistema pubblico, non si investe più nella sanità, nella istruzione/formazione, quindi a maggior ragione nel lavoro. Tant’è che con il Jobs Act non si potrà mai avere una professione, perchè manca l’aspetto formante pre e post, nel mentre lavorativo.

    Piace a 2 people

  2. Riconfermo il testo della dott.ssa Marta Fana da mia esperienza e segnalando di rimanere ” ignorati ” pur accettando lavoretti diciamo volontariato con rimborso spese perche’ disperati da realta’ .

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...