Cavolo

Il nome “cavolo” deriva da Cavoglio, un principe che quando ascese al trono emanò con un decreto la creazione di un Gran Consiglio Imperiale comprendente i membri del precedente ministero e i cavoli dell’orto reale. Quando uno dei provvedimenti di sua Maestà falliva miseramente, veniva dato l’annuncio solenne della decapitazione di vari membri del Consiglio, e così i mormorii dei sudditi si acquietavano.

Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo