Disordine

Il disordine è quello che l’umanità ha di più glorioso nella sua storia. È la rivolta del pensiero alla vigilia delle rivoluzioni; è il rovesciamento di ipotesi sancite dall’immobilismo dei secoli precedenti; è lo schiudersi di un flusso di idee nuove, di invenzioni audaci; è la soluzione dei problemi della scienza.

Il disordine è l’abolizione di schiavitù antiche, è l’insurrezione comune, l’abolizione della servitù feudale, tentativi di abolizione della servitù economica. Continua a leggere “Disordine”